Soluzioni a risparmio energetico per casa o azienda

Da Suzzara a Novellara e in tutta la provincia reggiana, Termoidraulica Guatteri è la risorsa a tua completa disposizione per fornirti idee e soluzioni a risparmio energetico. Non semplici idee ma veri e propri impianti e metodi per ridurre i costi energetici e salvaguardare l’ambiente.

Domestico o industriale, l’impianto che ti fa risparmiare è subito pronto per essere progettato e montato.

Cerchi soluzioni per casa o per le aziende per risparmiare energia? Contattaci!

Se da una parte la diminuzione degli sprechi d’energia è attuabile grazie all’installazione di un sistema a geotermia o solare termico, ogni famiglia, e tutte le aziende, possono mettere in pratica alcuni accorgimenti per risparmiare sul consumo energetico in modo significativo. Scopri di più nei prossimi paragrafi.

Risparmio energetico sul riscaldamento di casa

  • Una volta al mese, cambiare o pulire i filtri dell’impianto per il riscaldamento ad aria calda. La polvere e lo sporco possono ostruire rapidamente alcune componenti essenziali.
  • Controllare regolarmente gli impianti, soprattutto se il combustibile utilizzato è un gas naturale. Si possono a ridurre i costi per il riscaldamento fino al 5%.
  • Installare un termostato programmabile. Se lo si utilizza per impostare la temperatura ogni notte, ti permette di abbassare le bollette del 10%.
  • Non impostare la temperatura del termostato più alta di quella che realmente si desidera.
  • Non lasciare che i mobili e i tendaggi blocchino il flusso d’aria.
  • Se si possiede un sistema a caldaia, evitare di coprire i radiatori con oggetti o mobili.
  • Tenere tende e persiane chiuse di notte per mantenere l’aria fredda ma aprirle durante il giorno per lasciare che il sole riscaldi le stanze.
  • Evitare l’uso di stufe elettriche, a cherosene o di modelli a propano. Non solo sono costose da gestire, ma sono anche molto pericolose.
  • Se si va in vacanza, abbassare il termostato. Ciò farà risparmiare energia, evitando il congelamento dei tubi dell’acqua.

Idee per il risparmio energetico di stufe e caminetti

  • Se si dispone di un camino a legna, controllare e pulire regolarmente la canna fumaria, e bruciare solo legnami duri ed essiccati per produrre maggior calore.
  • Aggiungere del sigillante ignifugo sulle pareti interne ed esterne del camino.
  • Quando il camino non è in uso, assicurarsi che le chiusure del camino siano ben sigillate e tenere le porte di vetro chiuse. Se non si utilizza mai il camino, isolare con fibra di vetro la canna fumaria e sigillare l’apertura con mastice siliconico.

Affidati alle nostre stufe a pellet, se sei di Suzzara, Novellara o zone limitrofe.

Risparmiare utilizzando al meglio gli impianti idrici

  • Impostare una temperatura medio bassa per lo scaldabagno.
  • Installare una pigna della doccia a risparmio idrico. Questi non ridurranno la pressione dell’acqua.
  • Aggiustare i rubinetti che perdono. Una goccia al secondo può far sprecare fino a 165 litri di acqua al mese.
  • Utilizzare aeratori sui rubinetti della cucina e sul lavandino del bagno.
  • Prediligere le docce ai bagni in vasca. Con una doccia di cinque minuti si utilizzano circa 7,5 litri di acqua calda, mentre, per riempire una vasca, possono occorrerne fino a 20 litri.
  • Se occorre sostituire la caldaia, scegliere uno dei modelli a condensazione.

Per idee e soluzioni maggiormente efficaci, come caldaie di ultima generazione, geotermia o solare termico, contattaci. Operiamo a Suzzara, Novellara e dintorni.